Archive for marzo 2009

apatia

marzo 6, 2009

Nel Seitai l’età è misurata dallo scarto tra la capacità di tensione e la capacità di rilassamento, là dove nel bebè (nato naturalmente, ormai è obbligo precisare, sigh) questo scarto è massimo, nel defunto è zero.

“Nemica” di questa elasticità organica è l’apatia, sia fisica che mentale, visto che mente-corpo sono un tutt’uno inscindibile.

Viviamo in un mondo in cui vige l’accettazione assoluta di regole e credenze imposte dall’alto, quindi è estremamente facile che la sensibilità individuale ne soffra. Per superare questa sofferenza l’insorgere e l’installarsi dell’ apatia è frequente.

Per questo nel Seitai è così importante il ripristino della sensibilità individuale e, salvo eccezionali urgenze, è prioritario, necessario e spesso anche sufficiente.

Annunci

ferite

marzo 3, 2009

Vi siete mai tagliati?

Allora dovreste sapere che impedire ad una ferita di rimarginarsi richiede uno sforzo improbo 🙂

Beh, la chirurgia non esisterebbe neanche se l’organismo non fosse in grado di finire i lavoro…