About the blog

Ho iniziato a praticare Seitai nel 1980. Mi piace la sua chiave di lettura e mi è stato di grande aiuto.

Ogni tanto scrivo degli “appunti di viaggio” delle mie esperienze, usando i posts. Non c’è solo Seitai nei posts, ho avuto la fortuna di fare esperienze altrettanto belle e significative.

Nelle pages invece cerco di esporre quel che il Seitai insegna, via via che gli argomenti si presentano.

La sensazione più bella è quella di avere una “mens sana in corpore sano” come condizione  normale di vita. Ciascuno la sua.

gius ritratto

Giuseppe de Buoi

Sono disponibile per tenere conferenze, nel senso etimologico del termine.

Se avete voglia di darmi dei feed back, li gradirei molto.

5 Risposte to “About the blog”

  1. sebastiano longo Says:

    Buonasera Sig. De Buoi Giuseppe, Le scrivo da Catania. Vorrei complimentarmi per le informazioni contenute sul suo sito, che sto leggendo con interesse. Sarei interessato ad un corso di seitai, ma non so a chi rivolgermi, Lei potrebbe consigliarmi qualcuno anche se non in Sicilia?
    Le auguro un buon inizio di settimana.
    Sebastiano Longo

  2. blufelpato Says:

    Buongiorno, è da un pò di tempo che segui il suo blog e, devo dire, lo considero un tesoro di informazioni e di emozioni. Sono uno shiatsuka e il mio maestro Kishi sensei mi aveva mostrato alcune tecniche di Seitai e katsugen Undo. Purtroppo la sua prematura scomparsa mi ha impedito di proseguire nello studio e, dopo aver provato ad evolvere quanto più possibile le poche nozioni apprese, mi piacerebbe poter riprendere gli studi.
    Tutte queste parole per chiederle di indicarmi un metodo, una via, per poter approfondire efficacemente lo studio del Seitai così da poterlo sviluppare per poter migliorare i miei trattamenti shiatsu.
    Grazie per l’attenzione e per la pazienza.
    Giuseppe Femminella

    • itanlian Says:

      gentile Giuseppe,
      il mio consiglio è quello di praticare esercizi che “risveglino e potenzino” la visualizzazione, che in noi occidentali è dormiente. Dopo di che dare una “informazione di salute” con la espirazione concentrata diventa del tutto naturale, qualunque tecnica corporea la nostra peculiare sensibilità personale ci faccia scegliere. Buona ricerca!

  3. N.Cima Says:

    Buongiorno Giuseppe,
    ho cercato dove ora pratichi l’Aikido, ma senza risultati. Ti prego di mandarmi una E-Mail con l’indirizzo.
    Ci siamo conosciuti a Milano nel tuo piccolo dogio alla fine degli anni ottanta.
    Ti abbraccio
    N.Cima

    • itanlian Says:

      buongiorno!
      il mio interesse per l’Aiki in quanto pratica alchemica che sviluppa la visualizzazione e la divinazione non è stato condiviso dai miei compagni di percorso, per cui non esiste più un gruppo di studio. Io proseguo ovviamente, se hai voglia di fare quattro chiacchiere combiniamo.
      Un abbraccio anche a te
      gius

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: